Hai domande, molte domande. Con oltre 35 anni di esperienza, noi di Easy Travel crediamo di avere le risposte.

Tanzania

Situata nell'Africa orientale, la Tanzania confina con l'Oceano Indiano sul suo lato orientale, benedicendoci con la bellezza di Zanzibar.

A nord della Tanzania si trovano il Kenya e l'Uganda, mentre a ovest si trovano il Ruanda, la Repubblica Democratica del Congo e il Burundi. A sud della Tanzania si trovano lo Zambia, il Malawi e il Mozambico.

Ci sono diversi modi per arrivare in Tanzania, tuttavia di solito si vola all'aeroporto internazionale Julius Nyerere di Dar es Salaam (640 km, o 2 ore di volo dalla città di Arusha), o all'aeroporto internazionale del Kilimanjaro (45 minuti di auto da Città di Arusha.

La Tanzania è tre ore avanti rispetto al Greenwich Mean Time (GMT+3). Ciò significa che non c'è differenza di fuso orario tra i mesi estivi e quelli invernali.

La lingua ufficiale della Tanzania è lo swahili e la maggior parte della nostra gente lo parla. Meno male, dato che abbiamo oltre 100 diverse lingue tribali! Fortunatamente l'inglese è ampiamente parlato nelle città più grandi e nei luoghi frequentati dai visitatori. In Easy Travel, abbiamo un team di autisti-guide in grado di parlare una varietà di lingue come inglese, francese, spagnolo, italiano e tedesco. Quando prenoti con noi, assicurati di farci sapere se hai una lingua preferita che vorresti che le nostre guide parlassero.

Siamo sicuri che ti sentirai molto al sicuro qui, siamo sicuri che ti sentirai il benvenuto. Come in qualsiasi altra parte del mondo, usa solo un po' di buon senso, non ostentare oggetti di valore e potrai goderti le meraviglie naturali, la cultura e la gente della Tanzania.

Sebbene la maggior parte dei nostri visitatori venga in Tanzania per le nostre esperienze con la fauna selvatica, spesso se ne vanno con un'esperienza molto più ampia e ricca di quanto si sarebbero mai aspettati. Perché? Parte di ciò è dovuto alle nostre persone amichevoli, accoglienti e colorate. I tanzaniani sono un vero mix di tante etnie, diverse credenze religiose e vivono tutti insieme in armonia in quella che è una delle destinazioni più sicure del continente africano.

Sia che tu stia cercando di scalare il Kilimangiaro o spuntare quel Safari africano dalla tua lista dei desideri, siamo entusiasti di aiutarti a pianificare.

Contattaci oggi con qualsiasi preferenza specifica e il nostro team di specialisti della Tanzania ti risponderà con un itinerario su misura che ti lascerà a bocca aperta.

Non vediamo l'ora di darvi il benvenuto!

Tempo in Tanzania

La stagione secca della Tanzania di solito inizia all'inizio di giugno e continua fino alla fine di ottobre. Successivamente, le "brevi piogge" iniziano da fine ottobre/inizio novembre fino a metà-fine dicembre. C'è poi una tregua da fine dicembre a metà marzo, e poi le "lunghe piogge" iniziano alla fine di marzo e durano fino a maggio.

Naturalmente, le stagioni meteorologiche possono variare ogni anno, quindi devi essere preparato a tutto.

La Tanzania ha due stagioni delle piogge, con le cosiddette "piogge lunghe" da fine marzo a maggio e le "piogge brevi" da fine ottobre/inizio novembre fino a metà dicembre.

Salute e sicurezza

SÌ. Con il suo clima tropicale, in Tanzania ci sono inevitabilmente le zanzare. I visitatori dovrebbero chiedere consiglio a un medico prima della visita, poiché i cicli di farmaci antimalarici di solito devono iniziare prima dell'inizio della visita. Dovresti portare un repellente per zanzare e indossare abiti di colore neutro/cachi. Alcuni alloggi forniranno misure anti-zanzara come zanzariere o spruzzeranno la tua zona notte con repellente.

La Tanzania è mappata dall'Organizzazione Mondiale della Sanità come un paese a basso rischio perché nessun virus della febbre gialla è stato isolato nel paese. Tuttavia, l'abbondanza del vettore della febbre gialla e altre condizioni ecologiche favorevoli rappresentano un potenziale rischio per la febbre gialla se il virus viene introdotto nel paese. Inoltre, il fatto di confinare con paesi endemici della febbre gialla ha anche aumentato la vulnerabilità della Tanzania ad essere infettata dal virus.

Al fine di conformarsi ai requisiti IHR, 2005 e salvaguardare la sicurezza della salute pubblica in Tanzania, la vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria per i viaggiatori che arrivano da paesi endemici di febbre gialla. Questa condizione si applica anche ai viaggiatori soggetti a lungo volo in coincidenza (transito) in un paese endemico della febbre gialla per dodici ore (12 ore) o più.

Puoi aiutare a evitare queste mosche pungenti scegliendo di indossare abiti di colore neutro (khali, beige, verde, oliva, marrone chiaro) poiché le mosche sono attratte dai colori vivaci. La maggior parte delle persone non soffre di reazioni avverse ai morsi di queste mosche, ma alcuni soffrono di prurito e gonfiore.

La mosca tse-tse è presente principalmente nelle aree boschive del Tarangire e in alcune parti del Serengeti. Sono più attivi durante le ore diurne.

 

Voli, assicurazioni, visti e requisiti di ingresso

Tutti i visitatori devono ottenere un'adeguata assicurazione di viaggio prima della partenza per la Tanzania. Le polizze assicurative devono essere complete, coprendo per qualsiasi motivo l'evacuazione medica, l'annullamento, la riduzione delle disposizioni e la perdita del bagaglio.

Diverse compagnie aeree volano direttamente in Tanzania, giornalmente o tre volte alla settimana. Tra quelli con voli diretti ci sono KLM, Ethiopian Airlines, Kenya Airways, Qatar Airlines, Turkish Airlines, Condor Charter Flight e Rwandair che volano all'aeroporto internazionale del Kilimanjaro. Altre compagnie aeree come Emirates, South African Airways, Etihad Air ed EgyptAir volano quotidianamente all'aeroporto internazionale di Dar es Salaam.

SÌ. Il limite del bagaglio, compreso il bagaglio a mano, è di 15 kg. L'unica eccezione è quando una compagnia aerea utilizza aeromobili ATR sui voli tra Arusha o Kilimangiaro verso Zanzibar o Dar es Salaam: su tali voli vige un limite di peso di 20 kg.

Questioni di soldi

La maggior parte degli alloggi accetta carte di credito, ma se preferisci pagare in contanti, dovresti usare dollari USA . Si prega di notare che le banconote in dollari statunitensi non devono essere più vecchie del 2009, in quanto non saranno valide. Per le carte di credito, dovresti portare MASTERCARD o VISA.

La valuta locale in Tanzania è lo scellino tanzaniano (Tshs), ma tieni presente che non puoi portare questa valuta né all'interno né all'esterno del paese. È comunque convertibile liberamente per il dollaro USA, l'euro e altre valute all'interno della Tanzania.

Se devi cambiare denaro in Tanzania, ci sono diverse banche in Tanzania dove puoi cambiare il tuo denaro. Ottieni sempre una ricevuta per i cambi di valuta.

Per i contanti, ti consigliamo di portare con te dollari USA da casa, poiché sono accettati nella maggior parte dei posti.

Se tuttavia hai bisogno di prelevare contanti mentre sei in Tanzania, allora ci sono diversi sportelli bancomat ad Arusha City e questi sono i punti in cui dovresti prelevare eventuali contanti aggiuntivi prima dell'inizio del tuo safari o trekking. Tieni presente che non puoi prelevare dollari USA dai bancomat e che esiste un limite massimo di 400.000TSHS, che è inferiore a 200 USD. Quindi tienilo a mente quando prelevi contanti.

Tieni inoltre presente che in molte piccole città o hotel sulla spiaggia non ci sono bancomat, quindi dovresti avere contanti sufficienti prima di partire per le zone remote o la spiaggia.

Se prenoti con Easy Travel, il tuo pacchetto includerà tutti gli alloggi, le tasse del parco, i pasti e i safari se sei in safari.

Comprenderà anche i tuoi trasferimenti tra Arusha e l'aeroporto internazionale del Kilimanjaro, tuttavia se hai scelto un aeroporto diverso per arrivare, questo non sarà incluso.

Dovrai includere denaro per voli internazionali, voli nazionali (a meno che non sia stato concordato con noi come parte del tuo programma), assicurazione, mance per la tua guida-autista o personale presso i tuoi alloggi, bevande acquistate in hotel/bar/lodge/campi tendati, servizi di lavanderia, telefonate, qualsiasi attività aggiuntiva, visti o acquisti. Poiché questi non saranno inclusi nel pacchetto.

Ogni ospite ha abitudini di spesa diverse, quindi non possiamo consigliarti quanto ti servirà. Dovresti preventivare, tenendo conto degli elementi di cui sopra e della durata del tuo viaggio safari.

Sebbene apprezziamo il desiderio di esprimere generosità e avere legami con la gente del posto, non è consigliabile distribuire regali a caso. Facci sapere se desideri fare un regalo e possiamo organizzarlo per te e consigliarti quale potrebbe essere un regalo/donazione appropriato.

Durante il tuo viaggio, avrai l'opportunità di acquistare artigianato, regali e souvenir sulla strada da e per i Parchi Nazionali.

Le principali carte di credito (Mastercard e Visa) sono accettate dalla maggior parte dei più grandi negozi di curiosità. I prezzi sono negoziabili per la maggior parte degli articoli.

Alloggio

Il costo di un viaggio in Tanzania dipende da una serie di fattori diversi, principalmente il percorso, lo stile di alloggio che scegli, il numero di giorni che dura il tuo viaggio e quante persone si uniranno a te. Una volta discusse le tue esigenze con noi, creeremo un itinerario per te e ti consiglieremo i costi esatti coinvolti.

Questo dipende principalmente dal tipo di viaggio che stai guardando. Ad esempio, i trekking sul Kilimangiaro offriranno opzioni limitate rispetto a un soggiorno di lusso a Zanzibar.

La Tanzania comunque in generale ha qualcosa per tutte le tasche. Che tu stia cercando un viaggio economico o un lusso a 5 stelle, ha qualcosa per te.

I nostri safari Easy Travel sono disponibili con quattro diverse scelte di stili di alloggio per soddisfare i tuoi gusti e il tuo budget. Noi offriamo Di baseComfortComfort Plus E Lusso opzioni di alloggio in stile.

Easy Travel seleziona le migliori sistemazioni disponibili in ogni categoria. La sistemazione in stile base è nei campeggi pubblici, con servizi igienici in comune. Nelle altre tre categorie, le sistemazioni includono il bagno privato. Le camere di queste tre categorie sono spaziose, arredate con letti singoli o king size, una toletta e un armadio dove riporre i bagagli. I lodge e i campi tendati situati all'interno dei Parchi Nazionali utilizzano generatori per l'energia. Siete pregati di notare che sebbene alcune sistemazioni dispongano di docce calde disponibili 24 ore su 24, altre dispongono solo di docce calde a orari prestabiliti sia al mattino che alla sera.

La maggior parte dei lodge e dei campi sono in grado di offrire servizi di lavanderia, a un costo aggiuntivo per te. Nelle nostre sistemazioni in stile Comfort, tieni presente che tutto il bucato viene fatto a mano e che l'asciugatura si basa sulla luce solare. Si prega di richiedere il servizio di lavanderia solo se si soggiorna più di una notte. Ciò garantisce che ci sarà tempo sufficiente per asciugare i vestiti prima di lasciare il campo.

I prezzi sono generalmente basati sulla condivisione della stanza, tuttavia se stai cercando di avere una stanza tutta per te, possiamo consigliarti su un singolo costo aggiuntivo.

Prima di prenotare, facci sapere qual è la tua preferenza di alloggio in modo che possiamo assicurarci di incorporarla nelle opzioni di alloggio.

Cibo e bevande

Mentre la maggior parte delle aziende offre la purificazione dell'acqua, si consiglia di bere acqua in bottiglia durante il soggiorno in Tanzania. Le bottiglie sono prontamente disponibili durante il tuo soggiorno e sono fornite anche da Easy Travel per le unità Safari.

Stanco di mangiare lo stesso vecchio cibo tutto il giorno? Preparati per un po' di spezie. In Tanzania, i ristoranti hanno una varietà che entusiasmerà le tue papille gustative e ti farà sentire sazio senza essere appesantito da pesanti calorie o colesterolo! La cucina in questo paese è molto ricca grazie alle sue diverse posizioni geografiche, il che significa anche che qui c'è qualcosa di adatto a chiunque lo visiti: dagli stranieri che cercano un'autentica esperienza africana; viaggiatori zaino in spalla in vacanza con le loro famiglie che bramano pasti indiani cucinati su fuochi aperti.

La birra prodotta localmente è buona, tra cui Serengeti, Safari e Kilimanjaro. Puoi anche provare mbege (brew fatto in casa dal popolo Chagga) o birra alla banana per qualcosa di diverso! Anche le birre importate sono eccellenti: la varietà Tusker Kenyan è una delle nostre preferite.

Safari

Se il tuo budget era illimitato, potresti scegliere di combinare entrambe queste destinazioni durante il tuo viaggio safari in Africa orientale. Per molti visitatori si tratta di fare una scelta. Molte persone sono molto desiderose di vedere la Grande Migrazione come parte del loro viaggio, quindi è importante scegliere il paese di destinazione. La migrazione trascorre undici mesi all'anno in Tanzania, ed è solo a settembre che le mandrie attraversano il fiume Mara e trascorrono il loro tempo nel Maasai Mara, che si trova, ovviamente, in Kenya. Anche in quel mese ci sono migliaia di gnu che preferiscono non attraversare il fiume, trascorrendo invece il loro tempo a pascolare nel nord del Serengeti, in Tanzania. Quando prendi la tua decisione, potresti anche considerare che il Parco Nazionale del Serengeti in Tanzania ha vinto due volte consecutivamente l'ambito premio "Miglior Parco Nazionale Africano" dei World Travel Awards (2019 e 2020).

La nostra fauna selvatica è così abbondante, non ci sarà mai un momento di noia. Abbiamo oltre 35 specie di grandi mammiferi, ma ci sono anche dozzine di affascinanti animali più piccoli e un'incredibile diversità di vita degli insetti. E non dimenticare che ci sono anche oltre mille specie di uccelli da vedere. Oh sì, e anche un sacco di rettili intriganti.

Non ci sono mai avvistamenti garantiti, ma i punti salienti di un tipico safari potrebbero includere il famoso e gigantesco elefante africano, zebra, bufalo, giraffa, ippopotamo, babbuino olivastro e grandi felini come leone, leopardo e ghepardo. Sciacallo e iena sono altri da tenere d'occhio, e nell'altro mondo Cratere di Ngorongoro potresti essere abbastanza fortunato da vedere un raro rinoceronte nero.

La cosa migliore è che non solo ne vedrai molti o tutti, ma grazie all'incredibile conoscenza delle nostre guide-autista, imparerai anche molto su di loro. Se non sei un esperto osservatore di uccelli, allora la tua guida-autista saprà anche indicarti alcuni dei nostri coloratissimi amici piumati: magari una maestosa aquila pescatrice africana, un martin pescatore dalla testa grigia o un gufo maculato . Per quanto riguarda gli avvoltoi... beh, li individuerai tu stesso.

Non ci sono mai garanzie con la fauna selvatica, ma le nostre guide-autista lavorano duramente per trovarti i "Big 5" e molto altro ancora. Ma avrai sicuramente buone possibilità di vedere i Big 5, a seconda di quali parchi scegli di visitare come parte del tuo itinerario. Se il tuo obiettivo è vedere un rinoceronte nero, dovresti includere Ngorongoro nel tuo programma.

Per ovvi motivi, è necessario rimanere all'interno del veicolo safari quando si visitano i nostri Parchi Nazionali. In determinati orari, potrai scendere dal veicolo in un luogo sicuro per pranzare al sacco, ad esempio. Safari a piedi possono essere organizzati in alcuni parchi, come Selous, Tarangire, Lake Manyara, Arusha National Park e Ngorongoro, accompagnati da un Park Ranger armato. Nel Serengeti alcuni lodge organizzano brevi passeggiate in sicurezza.

La Tanzania è davvero un posto fenomenale per gli uccelli, il che ovviamente lo rende un posto straordinario anche per gli osservatori di uccelli!

Una cosa è certa, non lascerai la Tanzania senza assistere ad alcune incredibili specie aviarie.

Spesso ci viene chiesto d