Contorno :
    Aggiungi un'intestazione per iniziare a generare il sommario

    Le 10 migliori cose da fare in Tanzania nel 2023

    12 minuti di lettura
    giraffa Viaggio facile in Tanzania

    Quando hai sentito la parola Tanzania, potresti pensare a safari, Serengeti e animali selvatici. Tuttavia, ci sono altre cose da fare in Tanzania oltre a questi adorabili componenti che verranno discussi più avanti in questa guida.

    La Tanzania è molto più che safari, tramonti africani iconici e la patria della montagna più alta dell'Africa: Kilimangiaro. È anche il luogo di nascita di Freddy Mercury (il cantante dei Queen), la casa del granchio più gigante del mondo, dei leoni che si arrampicano sugli alberi e dell'unico vulcano che attualmente erutta lava carbonatitica.

    Anche la Tanzania è un ideale destinazione di viaggio post-Covid. Le restrizioni di viaggio in Tanzania sono minime e richiedono solo un test PCR negativo di 72 ore e un modulo di sorveglianza del viaggiatore. Non è necessaria la quarantena obbligatoria di due settimane!

    Se questo non è abbastanza per indurti ad acquistare un volo per la Tanzania e visitarlo, il resto di questo elenco lo farà. Pronto Federico? Ecco dieci motivi per visitare la Tanzania!

    Cose da fare #1. La grande migrazione degli gnu

    Cose da fare in tanzania

    In Tanzania si arriva solo dopo aver fatto un safari, almeno una volta. Il paese ha molte esperienze con la fauna selvatica, ma la crème de la crème? Il grande Migrazione degli gnu. Questa migrazione annuale degli gnu è la più grande migrazione di animali al mondo.

    Ogni anno, tra Giugno E ottobre, due milioni di gnu, zebre e gazzelle di Thomson fanno il pericoloso viaggio di andata e ritorno tra il Serengeti della Tanzania e Il Masaai Mara del Kenya parchi nazionali in cerca d'acqua.

    Lungo la strada, gli animali devono evitare coccodrilli affamati nei fiumi, grandi felini in attesa di balzare e iene in attesa di uccidere i deboli e i giovani.

    Con così tanta azione, non sorprende che la migrazione annuale sia stata soprannominata "il più grande spettacolo di fauna selvatica sulla terra".

    Domande frequenti sulla migrazione dei grandi gnu:

    – Qual è il momento migliore per vedere la grande migrazione degli gnu? Luglio E agosto 

    – Dov’è la migrazione in Tanzania? Nel Parco Nazionale del Serengeti

    – Cosa causa la grande migrazione degli gnu? L'Africa orientale

    – Qual è il momento migliore per la stagione del parto durante la grande migrazione degli gnu? Febbraio

    Sfoglia i nostri tour di migrazione.

    Cose da fare #2. Scalata del Kilimangiaro

    Tanzania - scalare il kilimanjaro ad agosto - le 10 migliori cose da fare in tanzania nel 2023

    La Tanzania è la patria di parecchi record mondiali. Hai:

    – L'animale più grande migrazione nel mondo.

    – Il granchio più grande del mondo.

    – L’unico vulcano che attualmente erutta lava carbonatitica.

    E il coronamento del paese? Il Kilimangiaro è quello dell'Africa il picco piu 'alto e uno dei sette vertici del mondo.

    Ogni anno, circa 35.000 persone tentano il trekking per ammirare l'alba dal tetto dell'Africa. Tuttavia, è un'impresa impegnativa.

    Cose come il mal di montagna e la mancata scelta del percorso migliore per il Kilimangiaro impediscono a molti escursionisti di raggiungere la vetta. Ma per quelli che lo fanno, è un'esperienza irripetibile. 

    Lungo il percorso, attraverserai cinque zone climatiche, regalando alla montagna paesaggi molto diversi man mano che sali. E se sei fortunato, potresti avvistare branchi di elefanti e altri animali selvatici attorno alla base!

    L'ultima escursione in Africa e un mini safari? Sì grazie!

    Vuoi unirti ai ranghi dei trekker di successo del Monte Kili? Consulta le nostre risorse per aiutarti ad allenarti, fare le valigie e pianificare il tuo viaggio:

    La guida definitiva all'allenamento per il Kilimangiaro

    Come scalare il Kilimangiaro in modo responsabile

    Cosa mettere in valigia per il Monte Kilimanjaro

    Perché raccomandiamo i ramponi per ogni Kilimanjaro Trekker

    Il momento migliore per scalare il Kilimangiaro: 3 cose da considerare

    Come scegliere il miglior operatore del Kilimangiaro

    Hai:

    • L'animale più grande migrazione nel mondo.
    • Il granchio più grande del mondo.
    • L'unico vulcano attualmente in eruzione di lava carbonatitica.

    E il coronamento della gloria del paese? Monte Kilimanjaro - Africa il picco piu 'alto e uno dei sette vertici del mondo.

    Ogni anno, circa 35.000 persone tentano il trekking per ammirare l'alba dal Tetto d'Africa. Tuttavia, non è un'impresa facile.

    Cose come il mal di montagna e la mancata scelta del percorso migliore per il Kilimangiaro impediscono a molti trekker di arrivare in cima.

    Ma per quelli che lo fanno, è un'esperienza irripetibile. Lungo la strada, attraverserai cinque zone climatiche che danno alla montagna paesaggi molto diversi man mano che sali. E se sei fortunato, potresti avvistare branchi di elefanti e altri animali selvatici intorno alla base!

    L'ultima escursione in Africa e un mini safari? Sì grazie!

    Vuoi unirti ai ranghi dei trekker di successo del Monte Kili? Consulta le nostre risorse per aiutarti ad allenarti, fare le valigie e pianificare il tuo viaggio:

    La guida definitiva all'allenamento per il Kilimangiaro

    Come scalare il Kilimangiaro in modo responsabile

    Cosa mettere in valigia per il Monte Kilimanjaro

    Perché raccomandiamo i ramponi per ogni Kilimanjaro Trekker

    Il momento migliore per scalare il Kilimangiaro: 3 cose da considerare

    Come scegliere il miglior operatore del Kilimangiaro

    Cose da fare #3. Città di pietra

    Tanzania - sii modesto a zanzibar - le 10 migliori cose da fare in tanzania nel 2022

    Se non associ automaticamente la Tanzania ai safari, molto probabilmente hai Zanzibar in mente. L'isola si trova a 35 km al largo della costa continentale e fa parte dell'arcipelago di Zanzibar. 

    Sulla sponda orientale troverai un lungomare fiancheggiato da un affascinante mix di architettura araba, persiana, indiana e britannica. Questo è Città di pietra.

    Un sito patrimonio dell'UNESCO, risalente al XVI secolo. Un tempo dimora dei sultani e antico centro commerciale delle spezie, ora è una città congelata nel tempo.

    Soggiorna in antiche case di mercanti come l'Emerson Spice Hotel, l'ex residenza dell'ultimo sovrano swahili di Zanzibar. Fai attenzione ai vicoli tortuosi e visita importanti siti storici come la casa di Tippu Tip, il tempio indù Shiv Shakti e il Vecchio Forte.

    E quando la fame colpisce, fermati alle bancarelle del mercato di Darajani o cena al mercato notturno di Forodhani Gardens a Stone Town.

    Per saperne di più: 5 migliori cose da fare a Stone Town, Zanzibar 

    Cose da fare #4. Il cratere di Ngorongoro

    Tanzania - shutterstock 1825200461 - le 10 migliori cose da fare in tanzania nel 2022

    Se stai cercando alcuni dei luoghi più famosi da visitare in Tanzania, allora il cratere di Ngorongoro merita un posto nella tua lista dei desideri.

    Questo enorme cratere vulcanico è a Patrimonio mondiale dell'UNESCO che attira migliaia di animali verso la sua riserva d'acqua permanente, il lago Magadi.

    Prepara il tuo teleobiettivo zoom e un paio di binocoli e potrai trascorrere ore ad avvistare leoni, elefanti, fenicotteri, ippopotami e rinoceronti a Ngorongoro... la lista è quasi infinita! Hai bisogno di un motivo più grande per attirarti qui?

    Ecco un rapido giro di ciò che rende il cratere di Ngorongoro una delle cose migliori da fare in Tanzania:

    • È la più grande caldera antica intatta del mondo.
    • Ha quasi tre milioni di anni.
    • Il vulcano era una delle montagne più alte del mondo prima che scoppiasse e crollasse.
    • È una delle nuove sette meraviglie naturali dell'Africa.
    • La dimensione del cratere di Ngorongoro è di 264 chilometri quadrati.
    • Ha una montagna di fertilità! I Maasai credono che scalare Ol Doinyo Lengai (Montagna di Dio) possa aiutare le donne che hanno difficoltà a concepire.

    Ulteriori informazioni sul cratere di Ngorongoro

    Cose da fare #5. La cultura Masai

    Tanzania - maasai ngorongoro - le 10 migliori cose da fare in tanzania nel 2023

    Al di là della bellezza naturale, uno dei motivi principali per visitare la Tanzania è il cultura. E, soprattutto, il popolo Maasai. Chi sono i Maasai? Sono una delle ultime tribù indigene rimaste nell'Africa orientale e sono conosciute in tutto il mondo per la loro cultura distinta.

    Si stima un milione Masai vivono tra Kenya e Tanzania e visitare una delle tribù è un momento culturale per ogni viaggiatore.

    Queste persone semi-nomadi sono famose per i loro guerrieri, le danze e le intricate cerimonie, facilmente riconoscibili con sorprendenti coperte rosse e gioielli di perline colorate.

    Combina il tuo viaggio safari con una visita al villaggio e scopri lo stile di vita Maasai, le tradizioni Maasai e attingi alla loro profonda comprensione del vivere in armonia con la natura.

    Ulteriori informazioni sulle tribù della Tanzania.

    Cose da fare #6. Riserva di caccia del Selous

    Tanzania - parco nazionale di Nyerere precedentemente noto come riserva di caccia del selous a giugno - le 10 migliori cose da fare in tanzania nel 2023

    Con la sua esperienza di safari appartata e fuori dai sentieri battuti, Nyerere, ex Selous Game Reserve, offre uno spettacolo incredibile che si distingue nel continente africano. Vantando l'imponente titolo di parco nazionale più grande dell'Africa, copre un'ampia area di 30.000 chilometri quadrati!

    Ma il carisma di Nyerere non si ferma qui. Il parco ospita anche il possente fiume Rufiji, uno spettacolo da notare, che lo rende una delle principali attrazioni turistiche della Tanzania.

    Nyerere è diventato un Patrimonio mondiale dell'UNESCO nel 1986. I suoi paesaggi drammatici, la diversità e il corridoio della fauna selvatica con la Riserva Niassa del Mozambico ne fanno una delle aree selvagge più importanti dell'Africa.

    Qual è il periodo migliore per vivere Nyerere in tutto il suo splendore? Luglio Attraverso ottobre. IL aprile E Maggio le piogge sono finite e gli animali si radunano in gran numero intorno alle pozze d'acqua che si stanno esaurendo.

    Suggerimento: Assicurati di iscriverti a un safari a piedi! Nyerere è uno dei pochi parchi nazionali che consentono l'escursionismo, offrendoti un'opportunità unica di esplorare il patrimonio naturale della Tanzania senza veicolo safari.

    Cose da fare #7. Snorkeling e immersioni a Zanzibar

    Tanzania - fare immersioni intorno all'isola della mafia - le 10 cose migliori da fare in tanzania nel 2023

    Visita Zanzibar; è più di una semplice destinazione balneare. Questa bellissima isola, situata al largo della costa settentrionale della Tanzania, ospita alcune delle migliori immersioni subacquee e snorkeling al mondo.

    Le sue splendide spiagge offrono acque turchesi da ammirare e affascinanti barriere coralline nascoste sotto la superficie, pronte per l'esplorazione. Incapsulando la vera essenza di un'avventura africana, Zanzibar dovrebbe essere in cima alla tua lista dei desideri.

    Ottieni la tua qualifica PADI Open Water ed esplora gli oltre 30 siti di immersione delle Isole delle Spezie. Con acque calde tutto l'anno, puoi nuotare tra relitti sottomarini e cercare di avvistare le 500 specie marine che si trovano qui. Ma la vera star dello spettacolo? Il famoso atollo di Mnemba.

    Le acque azzurre dell'Oceano Indiano lambiscono le idilliache distese di spiagge di sabbia bianca di Zanzibar, rendendolo uno dei posti migliori per immergersi e incontrare il pesce più grande dell'oceano: lo squalo balena. Se a ciò aggiungiamo la vicinanza al rinvigorente Parco marino dell'isola di Mafia, che ospita tartarughe marine in via di estinzione, delfini giocherelloni e pesci tropicali dai colori neon, ti assicurerai un'esperienza subacquea imbattibile.

    In effetti, se ciò che cerchi è un'avventura sottomarina senza precedenti, una visita a Zanzibar è d'obbligo.

    Ulteriori informazioni su Zanzibar.

    Cose da fare #8. Il cibo in Tanzania

    Tanzania - zanzibar food top 10 cibi da mangiare in vacanza - top 10 cose da fare in tanzania nel 2023

    La Tanzania può essere conosciuta per le sue destinazioni safari apparentemente infinite, ma è cibo è una parte sottovalutata del paese. I buongustai avranno un sacco di cose da provare con un mix di influenze della cucina tradizionale, araba e indiana.

    Sgranocchia la ricca cultura provando cibi popolari in Tanzania, come il classico piatto di pizza di Zanzibar. È uno street food di prim'ordine con ripieni salati e dolci come carne, cioccolato e banana.

    Altri piatti come biryani e pilau sono deliziosi ricordi della storia della Tanzania. Il piatto di riso di ispirazione indiana è stato portato nel paese da lavoratori migranti indiani. Da allora, la gente del posto gli ha dato un tocco swahili trasformandolo in uno dei migliori piatti della Tanzania. Ti senti ancora affamato?

    Scopri il cibo di strada tanzaniano.

    Cose da fare #9. Grande Rift Valley

    Tanzania - dove andare al lago natron - le 10 migliori cose da fare in tanzania nel 2023

    Se nessuno di questi motivi per visitare la Tanzania ti spinge a prendere il passaporto, la Great Rift Valley ti farà cambiare idea. Questa meraviglia naturale del mondo è una delle principali attrazioni naturali della Tanzania, che vanta safari in mongolfiera, una ricca storia e una bellezza innegabile.

    Lungo la fossa geologica di 6.000 km (che va dalla Siria settentrionale al Mozambico centrale), troverai montagne maestose e alcuni dei laghi più profondi del mondo. Senza dubbio, visitare la Tanzania creerà ricordi indimenticabili di avventure straordinarie.

    Alcune delle principali attrazioni della Tanzania si trovano qui, tra cui:

    Sebbene l'area sia vasta, è una meraviglia geologica che merita un posto privilegiato nel tuo itinerario in Tanzania.

    Cose da fare #10. Visita allo scimpanzé del Parco Nazionale di Gombe

    Tanzania - gombe stream national park - le 10 migliori cose da fare in tanzania nel 2023

    Parco Nazionale del Gombe è il sogno di ogni amante della fauna selvatica. Nonostante sia uno dei parchi nazionali più piccoli e meno conosciuti della Tanzania, ospita una parte essenziale della storia del mondo.

    Per farla breve, Jane Goodall è venuta qui nel 1960 per iniziare la sua rivoluzionaria ricerca sugli scimpanzé in Tanzania. Il suo lavoro si è trasformato nel programma di ricerca comportamentale più longevo al mondo, e continua ancora oggi.

    Se sei appassionato di osservare la fauna selvatica nel suo habitat naturale e stai progettando di visitare la Tanzania, considera di dirigerti verso le sponde orientali del Lago Tanganica, il secondo lago più profondo del mondo. Questa località ospita il lussureggiante Parco Nazionale Gombe Stream.

    Il parco funge da santuario per circa 150 scimpanzé. Per esplorare, ti imbarcherai in un tonificante giro in barca per raggiungere il parco dalla riva del lago. Una volta lì, potrai assaporare l'emozione di safari a piedi guidati da guide esperte che ti aiuteranno a percorrere i sentieri della foresta e goderti un incontro ravvicinato con l'incredibile fauna selvatica della Tanzania.

    Maggio A ottobre è il periodo migliore per visitare Gombe per foto ed escursioni, mentre nella stagione delle piogge (da novembre a maggio), la vegetazione è rigogliosa e le cascate sono in piena forza.

    Altre menzioni degne di nota:

    • Parco nazionale del lago Manyara
    • Parco nazionale del Tarangire
    • Monte Merù
    • Parco Nazionale del Ruaha
    • Isola Pemba
    • Parco nazionale di Arusha

    Pianifica oggi la tua vacanza definitiva in Tanzania!

    Vuoi aiuto per pianificare un viaggio in Tanzania, il capolavoro visivo dell'Africa?

    Parla con i nostri esperti di viaggio in Tanzania, e trasformiamo la tua lista dei desideri in Tanzania in realtà.

    Quando viaggi con noi, puoi essere sicuro di provare:

    – Il miglior safari al mondo: conosciamo i parchi nazionali della Tanzania come il palmo della nostra mano e se vuoi vedere il “Cinque Grandi” (elefanti, bufali, leoni, leopardi e rinoceronti) o avvicinati a specie più insolite come giraffe, zebre e gnu, creeremo un safari in Tanzania perfetto per te.

    – Lo scenario più sorprendente: dalle cime innevate di Monte Kilimangiaro alle infinite pianure del Serengeti e tutto ciò che c'è in mezzo, la Tanzania è una festa per gli occhi.

    – Una grande varietà di esperienze: se stai cercando un safari ricco di azione o una vacanza al mare più rilassata, possiamo personalizzare il tuo viaggio perfetto.

    Contatta i nostri esperti di viaggio oggi stesso se sei pronto iniziare a pianificare la tua avventura in Tanzania. Non vediamo l'ora di mostrarvi il nostro fantastico paese!

    Domande frequenti – Cose da fare in Tanzania nel 2023 (FAQ)

    Quali sono alcune delle migliori attività da fare in Tanzania?

    La Tanzania offre una vasta gamma di attività per soddisfare interessi diversi. Puoi fare un safari nel Parco Nazionale del Serengeti, assistere alla meraviglia naturale del cratere di Ngorongoro e vedere gli animali selvatici nel Parco Nazionale del Tarangire.

    Scalare il Kilimanjaro è un'opzione eccellente per coloro che preferiscono attività ad alta energia. Se sei un amante della spiaggia, le bellissime spiagge di Zanzibar sono assolutamente da visitare. 

    Infine, gli appassionati di uccelli potranno vivere un'esperienza unica di birdwatching durante la stagione delle piogge.

    Quanto è sicuro viaggiare in Tanzania?

    In generale, la Tanzania è una destinazione sicura per i viaggiatori che aderiscono alle normali precauzioni di sicurezza. Si verificano piccoli furti, soprattutto nelle aree affollate, quindi fai attenzione ai tuoi effetti personali.

    Si consiglia di rispettare le tradizioni e i costumi locali per evitare incomprensioni culturali. Inoltre, rivolgetevi sempre a un tour operator affidabile quando fate un safari o un'escursione. 

    Seguire gli avvisi di viaggio locali e rimanere informati può contribuire a un'esperienza di viaggio sicura.

    Qual è il periodo migliore per visitare la Tanzania?

    Il periodo migliore per visitare la Tanzania dipende spesso dalle attività a cui sei interessato. La stagione secca (da giugno a ottobre) è ideale per l'osservazione generale della fauna selvatica.

    Tuttavia, se il tuo interesse principale è il birdwatching, sono preferibili le stagioni delle piogge, da aprile a maggio per le lunghe piogge e novembre per le brevi piogge. Se intendi scalare il Kilimanjaro, i periodi migliori sono generalmente da luglio a ottobre e da gennaio a marzo.

    Qual è l'etichetta culturale in Tanzania?

    I tanzaniani sono noti per la loro ospitalità e gentilezza. Quando si saluta, è normale stringere la mano e chiedere informazioni sul proprio benessere. Vestirsi con modestia, soprattutto nelle zone rurali e durante le visite ai siti religiosi. 

    L'inglese e lo swahili sono le lingue ufficiali; imparare qualche parola di swahili è apprezzato. La mancia per un buon servizio è consuetudine e benvenuta in Tanzania.

    Com'è la cucina locale in Tanzania?

    La cucina tanzaniana è un mix di influenze tradizionali arabe, africane e indiane. Gli alimenti di base includono ugali (un porridge duro), fagioli, riso e carne.

    I piatti di pesce sono popolari nelle regioni costiere, in particolare a Zanzibar. La Tanzania vanta anche una varietà di frutti deliziosi come mango, ananas e banane. 

    Approfitta dello street food locale come il chipsi mayai, un piatto popolare a base di patatine e uova.

    Quale valuta viene utilizzata in Tanzania?

    La valuta ufficiale della Tanzania è lo scellino tanzaniano. Sebbene molti posti accettino le principali carte di credito e valuta estera, è sempre utile per le piccole imprese e i venditori ambulanti avere valuta locale. 

    I bancomat si trovano nelle città e nei paesi più grandi, ma potrebbero essere scarsi nelle aree remote. Puoi anche trovare un servizio di cambio valuta presso l'aeroporto, le banche e gli uffici di cambio.

    Ci sono consigli sanitari per viaggiare in Tanzania?

    Prima di recarsi in Tanzania, consulta il tuo medico sulle vaccinazioni consigliate, come l'epatite A, il tifo e la febbre gialla. La malaria è un rischio in Tanzania, quindi possono essere raccomandati farmaci antimalarici. 

    Assicurati sempre di bere acqua in bottiglia o bollita. È inoltre essenziale avere un'assicurazione sanitaria di viaggio in caso di emergenze mediche.

    Ho bisogno di un visto per visitare la Tanzania?

    La maggior parte dei viaggiatori ha bisogno di un visto per entrare in Tanzania, che puoi richiedere online o all'arrivo in un aeroporto internazionale. Assicurati che il tuo passaporto sia valido per almeno sei mesi dall'arrivo. 

    Tuttavia, i requisiti per il visto variano in base al paese, quindi è meglio verificare con l'ambasciata o il consolato locale della Tanzania prima di partire.

    Si parla inglese in Tanzania?

    Sì, l'inglese è una lingua ufficiale in Tanzania, insieme allo swahili. Nelle principali città e centri turistici molte persone parlano inglese, soprattutto nel settore del turismo.

    Tuttavia, nelle aree più remote, lo swahili potrebbe essere più diffuso. Imparare alcune frasi base in swahili può essere utile ed è spesso apprezzato dalla gente del posto.

    Come sono la connettività e l'accesso a Internet in Tanzania?

    Nelle aree urbane e negli hotspot turistici, la connettività Internet è generalmente buona, con molti hotel, ristoranti e bar che offrono il Wi-Fi. Tuttavia, la connettività Internet può essere limitata o non disponibile nelle aree remote o rurali.

    L'acquisto di una scheda SIM locale con dati mobili può essere una buona opzione per chi necessita di un accesso regolare a Internet mentre viaggia nel paese.

    È consigliabile acquistare un'assicurazione di viaggio per un viaggio in Tanzania?

    È altamente consigliabile stipulare un'assicurazione di viaggio per il tuo viaggio in Tanzania. Tale assicurazione copre in genere problemi di viaggio imprevisti come cancellazioni o ritardi di voli, bagagli smarriti o rubati e, soprattutto, qualsiasi emergenza sanitaria che potresti affrontare mentre sei all'estero. Leggi sempre attentamente la tua polizza per assicurarti di comprendere cosa è coperto.

    Musaddiq Gulamhussein - Proprietario - Easy Travel Tanzania

    Circa l'autore: Musaddiq

    Incontra Musaddiq Gulamhussein, proprietario di Easy Travel Tanzania, una compagnia turistica che crea esperienze di safari che cambiano la vita da oltre 35 anni. Musaddiq ha esplorato la Tanzania, sviluppando una profonda comprensione delle culture e delle tradizioni locali. Segui il suo viaggio e scopri l'esperienza del Safari africano attraverso i social media e il blog di Easy Travel.

    Mettiti in contatto

    Leggi altri blog come questo: