Contorno :
    Add a header to begin generating the table of contents

    Qual è la via migliore per scalare il Kilimangiaro?

    2 minuti di lettura
    2 minuti di lettura
    il percorso migliore per scalare il Kilimangiaro

    Quando affronti l'avventura del Monte Kili, sapendolo il percorso migliore per scalare il Kilimangiaro per una salita in vetta di successo è fondamentale.

    Non c'è niente come stare in cima al Monte Kilimanjaro, la montagna indipendente più alta del mondo, mentre l'alba irrompe sul paesaggio. È davvero mozzafiato, trekking irripetibile che attira più di 35.000 persone all'anno in Tanzania. 

    Ma sapevate che solo i due terzi raggiungono la vetta? Gli altri sono costretti a tornare indietro a causa del mal di montagna e di altri problemi di salute.

    Quindi, come puoi aumentare le tue possibilità di arrivare in cima? Scegliendo il miglior Kilimangiaro itinerario per il tuo livello di forma fisica. È necessario selezionare il percorso corretto per raggiungere la vetta.

    Esiste più di un modo per raggiungere l'Uhuru Peak e la tua scelta può aumentare le tue possibilità o metterti in una situazione di svantaggio significativo. Per aiutarti a capire qual è il percorso migliore per scalare il Kilimanjaro, abbiamo messo insieme la guida definitiva sul sette rotte del Kilimangiaro.

    Di seguito è riportato un elenco completo di cosa aspettarsi e dei pro e dei contro per aiutarti a sfruttare al meglio il tuo tempo in montagna.

    Qual è la via migliore per scalare il Kilimangiaro?

    L'arrampicata sul Kilimangiaro è una delle scalate di montagna più popolari e impegnative. È anche un lista dei desideri articolo per molte persone che non hanno mai scalato una montagna. 

    Quando pianifichi il tuo viaggio, spesso sorge la domanda su quale percorso scalare. Ci sono due percorsi principali tra cui scegliere quando si scala il Monte Kilimanjaro: il percorso Machame e il percorso Marangu. 

    Tuttavia, ci sono molti altri percorsi disponibili. Analizziamolo ulteriormente.

    Itinerario del circuito settentrionale

    Il percorso migliore per scalare il monte kilimanjaro

    Distanza: 88 km / 8 – 9 giorni

    Vuoi aumentare le tue possibilità di scalare il Kilimanjaro ed evitare il mal di montagna? Il Circuito Nord è la soluzione migliore, poiché è un percorso relativamente facile.

    L'ultima rotta del Kilimangiaro è una delle preferite appassionati di trekking e ha uno dei più alti tassi di successo.

    In otto o nove giorni circumnavigherai completamente il Kilimangiaro. Il percorso ti dà tutto il tempo per acclimatarti e ammirare i panorami spettacolari di Rongai e Shira.

    Non abbastanza per tentarti? Il Northern Circuit è anche uno dei percorsi diretti sul Kilimajaro. Potrai evitare la folla e vivere in pace la remota natura selvaggia della montagna.

    Il trekking segue inizialmente il sentiero Lemosho, ma invece di seguire una traversata meridionale come gli altri percorsi di avvicinamento a ovest, salirai sui versanti settentrionali raramente visitati.

    Con un alto tasso di successo, uno splendido scenario e pochissima folla, il Northern Circuit è uno dei percorsi migliori sul Kilimangiaro.

    1. Itinerario del circuito nord di 9 giorni

    NUMERO DI GIORNI PERCORSO CIRCUITO NORD ELEVAZIONE DISTANZA ORARI ESCURSIONI< HABITAT
    GIORNO 1 Porta Londorossi a Mti Mkubwa Da 7.742 piedi a 9.498 piedi 6 km/4 miglia 3 – 4 ore Foresta pluviale
    GIORNO 2 Mti Mkubwa a Shira 1 Campo Da 9.498 piedi a 11.500 piedi 8 km/5 miglia 5 – 6 ore Brughiera
    GIORNO 3 Da Shira 1 Campo a Shira 2 Campo 11.500 piedi a 12.500 piedi 7 km/4 miglia 3 – 4 ore Brughiera
    GIORNO 4 Shira 2 Camp to Lava Tower Lava Tower to Moir Hut Da 12.500 piedi a 15.190 piedi Da 15.190 piedi a 13.580 piedi 7 km/4 miglia 7 km/4 miglia 3 – 4 ore 2 – 3 ore Deserto alpino Deserto alpino
    GIORNO 5 Moir Hut a Buffalo Camp Da 13.580 piedi a 13.200 piedi 12 km/7 miglia 5 – 7 ore Deserto alpino
    GIORNO 6 Buffalo Camp alla Terza Grotta 13.200 piedi a 12.700 piedi 8 km/5 miglia 5 – 7 ore Brughiera
    GIORNO 7 Terza caverna alla capanna della scuola Da 12.700 piedi a 15.600 piedi 5 km/3 miglia 4 – 5 ore Deserto alpino
    GIORNO 8 Capanna della scuola a Uhuru Peak Uhuru Peak a Mweka Camp Da 15.600 piedi a 19.341 piedi Da 19.341 piedi a 10.065 6 km/4 miglia 12 km/7 miglia 6 – 8 ore 4 – 6 ore artico
    GIORNO 9 Campo di Mweka fino alla Porta di Mweka Da 10.065 piedi a 5.380 piedi 10 km/6 miglia 3 – 4 ore Foresta pluviale

    Percorso Lemosho

    Tanzania - via lemosho - qual è la via migliore per scalare il kilimanjaro?

    Distanza: 67 km / 7 – 8 giorni

    Lemosho è una bellissima via sul Kilimangiaro. Partendo da ovest, attraverserai una remota foresta pluviale, attraverserai le Lemosho Glades e ammirerai viste panoramiche della montagna prima di unirti alla Machame Route.

    Da lì, seguirai il circuito meridionale e oltrepasserai la Lava Tower, il Barranco Wall e Barafu. L'unico aspetto negativo? È una delle rotte più costose del Kilimangiaro. Di solito un viaggio più lungo di sette o otto giorni e più remoto, ha un prezzo più alto.

    Ma se non ti dispiace un itinerario più lungo e desideri un tasso di successo più elevato con una bellezza naturale mozzafiato, Lemosho vale ogni centesimo.

    Professionisti:

    Bellissimo paesaggio

    Un sacco di tempo per l'acclimatazione

    Alto tasso di successo

    Campeggio completamente attrezzato

    Vedute spettacolari

    Contro:

    Percorso costoso

    Traffico basso fino a quando non ti unisci al percorso Machame

    1. Itinerario Lemosho di 8 giorni

    NUMERO DI GIORNI PERCORSO LEMOSHO ELEVAZIONE DISTANZA ORARI ESCURSIONI HABITAT
    GIORNO 1 Porta Londorossi a Mti Mkubwa Da 7.743 piedi a 9.498 piedi 6 km/4 miglia 3 – 4 ore Foresta pluviale
    GIORNO 2 Mti Mkubwa a Shira 1 Campo Da 9.498 piedi a 11.499 piedi 8 km/5 miglia 5 – 6 ore Brughiera
    GIORNO 3 Da Shira 1 Campo a Shira 2 Campo Da 9.498 piedi a 11.499 piedi 11 km/7 miglia 5 – 7 ore Brughiera
    GIORNO 4 Dall'accampamento di Shira 2 alla torre di lava Dalla torre di lava all'accampamento di Barranco Da 12.480 piedi a 15.190 piedi Da 15.190 piedi a 12.959 piedi 7 km/4 miglia 3 km/2 miglia 4 – 5 ore 2 – 3 ore Deserto alpino
    GIORNO 5 Dal campo di Barranco al campo di Karanga 12.959 piedi a 13.231 piedi 5 km/3 miglia 4 a 5 ore Deserto alpino
    GIORNO 6 Dal campo di Karanga al campo di Barafu 13.232 piedi a 14.948 piedi 4 km/2 miglia 4 – 5 ore Deserto alpino
    GIORNO 7 Da Barafu a Uhuru Peak Uhuru Peak a Mweka Camp Da 14.948 piedi a 19.341 piedi Da 19.341 piedi a 10.171 piedi 5 km/3 miglia 12 km/7 miglia 7 – 8 ore 4 – 6 ore Foresta pluviale del campo di ghiaccio
    GIORNO 8 Campo di Mweka fino alla Porta di Mweka Da 10.171 piedi a 5.381 piedi 10 km/6 miglia 3 – 4 ore Foresta pluviale

    Percorso Shira

    Tanzania - via shira - qual è la via migliore per scalare il kilimanjaro?

    Distanza: 58 km / 6 – 7 giorni

    La rotta Shira si avvicina da ovest ed è quasi identica a Lemosho.

    Tuttavia, la sua differenza sta nel suo punto di partenza. Invece di trascorrere la prima tappa della salita camminando attraverso la zona della foresta pluviale, la salti.

    Puoi camminare su un fuoristrada fino al campo Shira 1 o il più lontano possibile.

    Anche se sembra un'ottima notizia, mette a rischio il tuo corpo. Ti stai catapultando a un'altezza di 3.500 metri / 11.500 piedi senza un'adeguata acclimatazione.

    Il risultato? Potresti provare mal di montagna il primo giorno mentre sei in campeggio a 11.500 piedi. Se sai che il tuo corpo reagirà positivamente al punto di partenza in alta quota, puoi aspettarti un percorso che eviti i campeggi e i sentieri affollati fino a ricongiungersi al percorso Machame.

    Sebbene le percentuali di successo di Shira siano inferiori rispetto ad altri percorsi, puoi aumentare le tue possibilità trascorrendo una notte nella Valle di Karanga.

    1. Itinerario del percorso Shira di 7 giorni

    NUMERO DI GIORNIITINERARIO SHIRAELEVAZIONEDISTANZAORARI ESCURSIONIHABITAT
    GIORNO 1Shira Gate al campo SimbaDa 11.800 piedi a 11.800 piedi4 km/2 miglia1 oraBrughiera
    GIORNO 2Dal campo di Simba al campo di Shira 2Da 11.800 piedi a 12.500 piedi6 km/4 miglia2 oreBrughiera
    GIORNO 3Shira 2 Camp Andando alla Lava Tower
    Torre di lava al campo di Barranco
    Da 12.500 piedi a 15.190 piedi
    Da 15.190 piedi a 13.044 piedi
    7 km/4 miglia
    3 km/2 miglia
    4 – 5 ore
    2 – 3 ore
    Deserto alpino
    Deserto alpino
    GIORNO 4Dal campo di Barranco al campo di Karanga13.044 piedi a 13.106 piedi5 km/3 miglia4 – 5 oreDeserto alpino
    GIORNO 5Dal campo di Karanga al campo di Barafu13.106 piedi a 15.331 piedi4 km/2 miglia4 – 5 oreDeserto alpino
    GIORNO 6Dal campo di Barafu al picco di Uhuru
    Uhuru Peak al campo di Mweka
    Da 15.331 piedi a 19.341 piedi
    Da 19.341 piedi a 10.065 piedi
    5 km/3 miglia
    12 km/7 miglia
    7 – 8 ore
    4 – 6 ore
    artico
    Foresta pluviale
    GIORNO 7Campo di Mweka fino alla Porta di MwekaDa 10.065 piedi a 5.380 piedi10 km/6 miglia3 – 4 oreForesta pluviale

    Itinerario Machame (itinerario "whiskey")

    Tanzania - machame route - qual è la via migliore per scalare il kilimanjaro?

    Distanza: 61 km / 6 – 7 giorni

    Alla ricerca di una sfida avventurosa? Machame, noto anche come "Whiskey Route", è la scelta perfetta per escursionisti esperti che desiderano paesaggi spettacolari e non si preoccupano di una faticosa salita.

    Alla ricerca di una sfida avventurosa? Machame, noto anche come "Whiskey Route", è la scelta perfetta per escursionisti esperti che desiderano paesaggi spettacolari e non si preoccupano di una faticosa salita.

    Il percorso inizia da sud e attraversa l'altopiano di Shira, la Lava Tower e sotto il campo di ghiaccio meridionale del Kilimangiaro prima di raggiungere il picco di Uhuru. Sulla via del ritorno, scenderai lungo il percorso Mweka, che ti offrirà una varietà senza pari e ti condurrà attraverso quattro diverse zone climatiche.

    Tra un susseguirsi di valli e creste, incontrerai il Barranco Wall. Che cos'è? È una salita ripida, di 30 minuti.

    In breve, è per i forti di cuore o per gli escursionisti in grado di affrontare salite faticose e lunghe giornate sui sentieri.

    Se sei pronto per la sfida, Machame ha un Tasso di successo 60% (se fai la versione di sette giorni) ed è uno dei percorsi più panoramici del Monte Kilimanjaro. Per questi motivi, Machame è diventata una delle rotte del Kilimangiaro più popolari. 

    Sebbene ciò significhi che puoi trovare buoni affari da operatori economici, lo svantaggio è che non sarai solo. Machame è nota per i suoi sentieri e campeggi affollati, che possono togliere un po' di splendore.

    1. Itinerario Machame di 7 giorni

    NUMERO DI GIORNI PERCORSO MACHAME ELEVAZIONE DISTANZA ORARI ESCURSIONI HABITAT
    GIORNO 1 Machame Gate al Machame Camp Da 5.381 piedi a 9.751 piedi 11 km/7 miglia 5 – 6 ore Foresta pluviale
    GIORNO 2 Da Machame Camp a Shira 2 Camp Da 9.751 piedi a 12.480 piedi 5 km/3 miglia 4 – 6 ore Brughiera
    GIORNO 3 Dall'accampamento di Shira 2 alla torre di lava Dalla torre di lava all'accampamento di Barranco Da 12.480 piedi a 15.190 piedi Da 15.190 a 12.959 piedi 7 km/4 miglia 3 km/2 miglia 4 – 5 ore 2 -3 ore Deserto alpino
    GIORNO 4 Dal campo di Barranco al campo di Karanga 12.960 piedi a 13.232 piedi 6 km/3 miglia 4 – 5 ore Deserto alpino
    GIORNO 5 Dal campo di Karanga al campo di Barafu 13.232 piedi a 14.948 piedi 4 km/2 miglia 4 – 5 ore Deserto alpino
    GIORNO 6 Da Barafu a Uhuru Peak Uhuru Peak a Mweka Camp Da 14.948 piedi a 19.341 piedi Da 19.341 a 10.171 piedi 5 km/3 miglia 12 km/7 miglia 7 – 8 ore 4 -6 ore Foresta pluviale del campo di ghiaccio
    GIORNO 7 Campo di Mweka fino alla Porta di Mweka Da 10.171 piedi a 5.381 piedi 10 km/6 miglia 3 – 4 ore Foresta pluviale

    Percorso Rongai

    Tanzania - via rongai - qual è la via migliore per scalare il kilimanjaro?

    Distanza: 74 km / 6 – 7 giorni

    Il percorso Rongai è l'unico che si avvicina al Kilimangiaro da nord, permettendoti di vedere entrambi i lati della montagna. Anche se questo significa che la tua arrampicata sul Kilimangiaro potrebbe non essere così panoramica come gli altri percorsi, è comunque un vero toccasana.

    Il versante settentrionale è più secco: Se stai scalando fuori dalla vetta del Kilimangiaro, Rongai ti aiuterà a evitare la maggior parte degli acquazzoni.

    L'alto tasso di successo: Per gli scalatori che sono in forma e possono acclimatarsi rapidamente, puoi salire entro 6-7 giorni e avere una possibilità di 80% di raggiungere Uhuru Peak.

    La vita selvaggia: Rongai è uno dei pochi percorsi del Kilimangiaro in cui è ancora possibile intravedere la fauna selvatica.

    è più tranquillo: Rongai è un'ottima alternativa al più trafficato percorso Machame e ti porterà lontano dalla folla.

    I campi sono migliori: Non solo Rongai ha uno dei campi più panoramici sotto Mawenzi Peak, ma i campi sono meglio sfalsati rispetto a Marangu. Nel tuo ultimo giorno prima della vetta, devi salire solo poche centinaia di metri.

    Allora, qual è lo svantaggio di un percorso così incredibile? Anche se Rongai ha la reputazione di essere una delle rotte del Kilimangiaro più accessibili, è solo per alcuni.

    Con un'ascesa così rapida alla vetta, il percorso metterà alla prova i tuoi limiti mentali e fisici. Avrai bisogno di un alto livello di forma fisica e sapere che il tuo corpo può acclimatarsi rapidamente.

    1. Itinerario del percorso Rongai di 6 giorni

    NUMERO DI GIORNI PERCORSO RONGAI ELEVAZIONE DISTANZA ORARI ESCURSIONI HABITAT
    GIORNO 1 Rongai Gate al campo Simba Da 6.398 piedi a 8.596 piedi 8 km/5 miglia 3 – 4 ore Foresta pluviale
    GIORNO 2 Dal campo di Simba alla seconda caverna Dalla seconda caverna al campo di Kikelewa Da 8.596 piedi a 11.319 piedi Da 11.319 piedi a 11.811 piedi 6 km/4 miglia 6 km/4 miglia 3 – 4 ore 3 – 4 ore Brughiera
    GIORNO 3 Dal campo di Kikelewa al Mawenzi Tarn Da 11.811 piedi a 14.108 piedi 5 km/3 miglia 4-5 ore Deserto alpino
    GIORNO 4 Mawenzi Tarn al campo di Kibo Da 14.108 piedi a 15.420 piedi 8 km/5 miglia 5 – 6 ore Deserto alpino
    GIORNO 5 Da Kibo Camp a Uhuru Peak Da Uhuru Peak a Horombo Camp Da 15.420 piedi a 19.341 piedi Da 19.341 piedi a 12.205 piedi 6 km/4 miglia 16 km/10 miglia 7 – 8 ore 4 – 5 ore Brughiera artica
    GIORNO 6 Campo di Horombo fino alla Porta di Marangu 12.205 piedi a 6.463 piedi 20 km/12 miglia 5 – 7 ore Foresta pluviale

    Percorso Marangu (percorso “Coca-Cola”)

    Tanzania - via marangu - qual è la via migliore per scalare il kilimanjaro?

    Distanza: 70 km / 5 – 6 giorni

    Qual è il percorso più semplice per il Monte Kilimanjaro? La Marangu Route, nota anche come "Tourist Route" o "Coca Cola Route".

    …O è?

    Nonostante sia la via del Kilimangiaro più antica e consolidata e una reputazione per una facile scalata alla vetta, Marangu ha uno dei tassi di successo più bassi.

    Perché?

    È perché il percorso Marangu viene completato entro cinque giorni. Non è abbastanza tempo per acclimatarsi ed evitare mal d'altitudine. Inoltre, nel tuo ultimo giorno prima della vetta, coprirai 1000 metri di dislivello, e non è abbastanza tempo per recuperare prima di partire a mezzanotte per scalare altri 1200 metri.

    Molti escursionisti impreparati (noti anche come "turisti") si iscrivono a Marangu e faticano ad acclimatarsi in tempo per Uhuru Peak.

    Il percorso Marangu è l'unico percorso sul Kilimangiaro che utilizza lo stesso percorso su e giù. Questo la rende una delle vie di arrampicata più trafficate del Kilimangiaro.

    Detto questo, non cancellare ancora completamente Marangu dalla tua lista. Nonostante il traffico intenso e il basso tasso di successo, è l'unico percorso con sistemazione in rifugio, rendendo la salita relativamente economica.

    Non è necessario noleggiare l'attrezzatura da campeggio o pagare un extra per i facchini.

    Se campeggiare per 5 giorni nella natura selvaggia sembra il tuo inferno personale, o hai intenzione di fare trekking sul Kilimangiaro nelle stagioni più umide, Marangu è la soluzione migliore per te.

    Opta per un giorno di acclimatazione aggiuntivo e non andare con l'operatore più economico per aumentare le tue possibilità di un vertice di successo. Ricorda, la tua attrezzatura, il cibo e le guide esperte giocano tutti un ruolo enorme nel portarti in cima e costano soldi.

    Professionisti:

    Alloggio in capanna (il campeggio non è consentito)

    Segue uno dei percorsi più facili sul Kilimangiaro

    La rotta più economica del Kilimangiaro

    Contro:

    Basso tasso di successo al vertice

    Uno dei percorsi più affollati

    È l'unico percorso che utilizza lo stesso percorso in salita e discesa

    1. Itinerario Marangu di 6 giorni

    NUMERO DI GIORNI PERCORSO MARANGU ELEVAZIONE DISTANZA ORARI ESCURSIONI HABITAT
    GIORNO 1 Porta Marangu alla capanna Mandara 6,398 piedi a 8.858 piedi 8 km/5 miglia 4 – 5 ore Foresta pluviale
    GIORNO 2 Da capanna Mandara a capanna Horombo Da 8.858 piedi a 12.205 piedi 12 km/7 miglia 6 – 8 ore Brughiera
    GIORNO 3 Horombo a Zebra Rock Zebra Rock a Horombo Da 12.205 piedi a 13.451 piedi Da 13.451 piedi a 12.205 piedi 2 km/1,2 miglia 2 km/1,2 miglia 1-2 ore 1-2 ore Brughiera
    GIORNO 4 Capanna di Horombo Alla capanna di Kibo 12.205 piedi a 15.430 piedi 10 km/6 miglia 6 – 8 ore Deserto alpino
    GIORNO 5 Da Kibo Hut a Uhuru Peak Da Uhuru Peak a Horombo Hut Da 15.420 piedi a 19.341 piedi Da 19.341 a 12.205 piedi 6 km/4 miglia 16 km/10 miglia 6 – 8 ore 4 – 5 ore Deserto alpino del campo di ghiaccio
    GIORNO 6 Dalla capanna di Horombo alla porta di Marangu 12.205 piedi a 6.463 piedi 20 km/12 miglia 5 – 7 ore Foresta pluviale

    Percorso dell'Umbwe

    Tanzania - via umbwe - qual è la via migliore per scalare il kilimanjaro?

    Distanza: 48 km / 5 – 7 giorni

    Umbwe è la via più difficile del Kilimangiaro. È un percorso diretto verso la vetta con una rapida salita, pendii ripidi (dove utilizzerai le radici degli alberi per aggrapparti) e un percorso esposto.

    In breve, se non sei idoneo, inesperto e soffri di vertigini, c'è un percorso migliore per te. Per mettere le cose in prospettiva, Umbwe si unisce al percorso Machame vicino a Barranco Camp la seconda notte. Negli altri percorsi si arriva a Barranco solo la terza o la quarta notte.

    Umbwe ti dà solo un po' tempo per acclimatarsi con una salita così rapida e ripida, con conseguenti scarse percentuali di successo. Se hai a cuore questo percorso, aggiungi giorni extra al tuo viaggio per aumentare le tue possibilità di raggiungere Uhuru.

    Provalo solo se hai esperienza nell'arrampicata in montagna e sei mentalmente e fisicamente preparato per una scalata impegnativa.

    Professionisti:

    Uno dei percorsi più brevi

    Percorso tranquillo e poco trafficato

    Più economico di alcune delle altre rotte

    Contro:

    Basso tasso di successo

    Poco tempo per l'acclimatazione

    Uno dei percorsi più ripidi

    Non è una buona scelta se hai paura delle altezze

    1. Itinerario Umbwe di 6 giorni

    NUMERO DI GIORNI PERCORSO DELL'UMBWE ELEVAZIONE DISTANZA ORARI ESCURSIONI HABITAT
    GIORNO 1 Porta di Umbwe al campo di Umbwe Da 5.249 piedi a 9.514 piedi 11 km/7 miglia 5 – 7 ore Brughiera
    GIORNO 2 Dal campo di Umbwe al campo di Barranco Da 9.514 piedi a 13.044 piedi 6 km/4 miglia 4 – 5 ore Brughiera
    GIORNO 3 Dal campo di Barranco al campo di Karanga 13.044 piedi a 13.106 piedi 5 km/3 miglia 4-5 ore Deserto alpino
    GIORNO 4 Dal campo di Karanga al campo di Barafu 13.106 piedi a 15.331 piedi 4 km/2 miglia 4-5 ore Deserto alpino
    GIORNO 5 Da Barafu a Uhuru Peak Uhuru Peak a Mweka Camp Da 15.331 piedi a 19.341 piedi Da 19.341 piedi a 10.065 piedi 5 km/3 miglia 12 km/7 miglia 7 – 8 ore 4 – 6 ore Foresta pluviale artica
    GIORNO 6 Campo di Mweka fino alla Porta di Mweka Da 10.065 piedi a 5.380 piedi 10 km/6 miglia 3 – 4 ore Foresta pluviale

    Sali sui percorsi panoramici del Monte Kilimanjaro

    Il Monte Kilimanjaro, la vetta più alta dell'Africa, offre un'esperienza straordinaria agli scalatori. Scalare questa maestosa vetta significa raggiungere la vetta e immergersi nelle splendide viste dei sette percorsi stabiliti, ognuno dei quali promette un viaggio unico fino alla cima.

    Sette percorsi stabiliti

    I sette percorsi stabiliti per scalare il Kilimanjaro sono Machame, Marangu, Rongai, Lemosho, Shira, Umbwe e Northern Circuit. Ogni percorso presenta un'esperienza unica e diversi livelli di difficoltà. 

    Che tu sia uno scalatore esperto o un principiante, troverai un percorso adatto al tuo livello di forma fisica e alle tue preferenze.

    Itinerario Machame: Questo percorso di Kili è il più popolare per le sue viste spettacolari, la salita e la discesa attraverso diversi percorsi.

    Percorso Marangu: Comunemente conosciuta come la via "Coca-Cola", Marangu spesso attira gli scalatori per la sua relativa facilità, con capanne lungo il percorso per fornire alloggio.

    Rotta Rongai: Questo è l'unico percorso che si avvicina alla montagna da nord ed è meno affollato.

    Itinerario Lemosho: Si tratta di un percorso attraente e meno congestionato da ovest.

    Percorso di Shira: Un percorso in alta quota che offre panorami fantastici ma richiede un elevato livello di forma fisica.

    Itinerario dell'Umbwe: Questo percorso è conosciuto come il percorso più impegnativo. È consigliato solo ad alpinisti esperti a causa della sua ripidezza e del rapido dislivello.

    Percorso del Circuito Nord: Il percorso più lungo e nuovo offre la più alta percentuale di successo grazie all'eccellente acclimatazione all'altitudine.

    Itinerario diretto

    La via diretta a cui spesso si fa riferimento nel contesto del Monte Kilimanjaro è la via Umbwe. Questo percorso è il più breve e ripido, quindi il percorso più diretto verso la cima. 

    Nonostante la sua immediatezza, è meno popolare a causa della salita impegnativa che presenta. L'Umbwe è ripido, rigoroso e arriva dritto in cima senza dare molto tempo all'acclimatamento.

    Itinerario del Kilimangiaro più popolare

    Il percorso più popolare sul Monte Kilimanjaro è il percorso Machame. Spesso considerata la "via del whisky", molti scalatori la scelgono per i suoi bellissimi sentieri panoramici e l'alto tasso di successo. 

    Gli alpinisti lo apprezzano per le sue viste mozzafiato attraverso la foresta pluviale, la brughiera e il deserto alpino, e la sua salita graduale consente una migliore acclimatazione. Tuttavia, nonostante sia considerato meno complesso dell’Umbwe, richiede comunque un livello di forma fisica ragionevole.

    Il percorso scende

    Ogni percorso sul Kilimangiaro è unico, non solo per il viaggio verso la vetta ma anche per la discesa. Il percorso di discesa comunemente utilizzato è il percorso Mweka. 

    Questo sentiero viene utilizzato solo per la discesa per evitare ingorghi tra gli scalatori in salita e in discesa. Il percorso Mweka scende attraverso la zona della foresta pluviale, offrendo agli alpinisti scenari verdi lussureggianti e la possibilità di avvistare alcuni animali selvatici mentre concludono la loro esilarante avventura sul Monte Kilimanjaro.

    In conclusione, ogni percorso sul Monte Kilimanjaro ha la sua offerta di paesaggi diversi, sfide uniche e fauna affascinante, che creano un viaggio fantastico per ogni scalatore verso la vetta. Tutto ciò che gli scalatori devono fare è scegliere il percorso più adatto a loro e intraprendere la loro memorabile avventura.

    Domande frequenti sui percorsi del Monte Kilimangiaro

    1. Quale percorso del Kilimangiaro ha il tasso di successo più alto?

    Il Northern Circuit ha una percentuale di successo di 95%. Avvicinandosi dal sud del Kilimangiaro, è la via più nuova e più lunga, impiegando in media dagli 8 ai 9 giorni per raggiungere la vetta.

    2. Qual è il percorso più panoramico del Monte Kilimanjaro?

    Machame e Lemosho sono le rotte più panoramiche del Kilimangiaro. Attraverserai l'altopiano di Shira, la Lava Tower, il Barranco Wall, offrendoti una varietà di paesaggi che è difficile da battere.

    3. Qual è il percorso più impegnativo del Monte Kilimanjaro?

    Umbwe è considerata la via più difficile del Monte Kilimanjaro. È un sentiero diretto, ripido e duro e non dovrebbe essere tentato a meno che tu non abbia esperienza nell'arrampicata in montagna.

    4. Qual è il mese migliore per scalare il Kilimanjaro?

    I mesi migliori per scalare il Kilimangiaro sono da gennaio a inizio marzo e da giugno a ottobre. Avrai cieli sereni, bel tempo e condizioni confortevoli per le escursioni.

    Prenota la tua avventura di trekking sul Kilimangiaro

    Pronto per l'avventura di trekking di una vita? Prenota il tuo Tour del Monte Kilimangiaro con Viaggio Facile.

    I nostri esperti possono aiutarti a scegliere il miglior percorso del Kilimangiaro e assicurarti di salire sulla montagna con guide e facchini qualificati. Per favore, parla con il nostro team oggi e andiamo iniziare a pianificare il tuo viaggio in Tanzania.

     I mesi migliori per scalare il Kilimangiaro sono da gennaio a inizio marzo e da giugno a ottobre. Avrai cieli sereni, bel tempo e condizioni confortevoli per le escursioni.

    Musaddiq Gulamhussein - Proprietario - Easy Travel Tanzania

    Circa l'autore: Musaddiq

    Incontra Musaddiq Gulamhussein, proprietario di Easy Travel Tanzania, una compagnia turistica che crea esperienze di safari che cambiano la vita da oltre 35 anni. Musaddiq ha esplorato la Tanzania, sviluppando una profonda comprensione delle culture e delle tradizioni locali. Segui il suo viaggio e scopri l'esperienza del Safari africano attraverso i social media e il blog di Easy Travel.

    Mettiti in contatto

    Leggi altri blog come questo: